sabato 11 gennaio 2014

OGGI LASAGNA VEGETARIANA

Oggi mi sono svegliato con in testa la  voglia di un  buon primo piatto sostanzioso e così ho  invitato qualche amico a pranzo  ed ho scelto di cucinare  una bella Lasagna vegetariana.


 
INGREDIENTI:

200g di funghi
1 zucchina
3 cipollotti freschi
150g di porri
1 spicchio d'aglio
2 patate medie
besciamella
 sale 
pepe macinato
 olio extravergine di oliva
noce moscata


                                                              PREPARAZIONE:
 Tagliate  le patate a bastoncini mentre i  funghi e le  zucchine a fette.  Mettete l'aglio  in una padella con 2 cucchiai di olio, fatelo imbiondire dopo averlo schiacchiato per bene e poi unite i funghi e le zucchine. Lasciate rosolare a fuoco medio  aggiungendo  il sale e spegnete il fuoco quando il tutto sarà cotto (ma ancora al dente).
In un’altra padella  capiente, aggiungete 4 cucchiai di olio, il cipollotto ed i  porri  entrambi tritati e lasciateli appassire per  10 minuti ed aggiungete  i bastoncini di  patate.
Fate cuocere a fuoco medio ( se necessario a metà cottura, aggiungete un mestolo di acqua bollente o brodo vegetale) fino a quando gli ingredienti saranno cotti. Unite alle patate  i  funghi e le zucchine. Mischiate delicatamente gli ingredienti tra loro, salate e spegnete il fuoco. Preparate la besciamella. Prendete una pirofila rettangolare, cospargetene il fondo con l'olio di oliva e 3 cucchiai di besciamella per poi  appoggiare sul fondo il primo strato di lasagne, quindi copritele con la besciamella; adagiatevi sopra le verdure sparse  che cospargerete con il parmigiano ed un pizzico di pepe macinato (se vi piace la cannella, una spolverata ci sta bene) e ripetete l’operazione fino a formare  4  o 5 strati. Infornate la lasagna a 180° per circa un’ora,  poi estraetela dal forno  lasciandola  riposare per  almeno 5-10 minuti  ed in fine   servite delle porzioni su di un bel piatto fumante, magari guarnito con una piccola forma di formaggio o un crostino. Sentirete che complimenti !

12 commenti:

  1. Bella ricetta deve essere buonissima me la segno ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ si si , provare per credere ....

      Elimina
  2. Mi hai fatto venire voglia di lasagna anche a me ora!!

    RispondiElimina
  3. Grazie per la ricetta. Il tuo blog è davvero molto interessante, per i contenuti ma anche per la grafica. Lo seguirò con attenzione. Anzi, lo inserisco tra i preferiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille... son molto contento di ricere un complimento così :)

      Elimina
  4. I rather eat the one your prepare :-)

    RispondiElimina
  5. La prossima recensione riguarderà una pellicola gay americana del 1971, la prima in assoluto che abbia avuto il coraggio di mostrare l'amore tra un maschio bianco e uno afroamericano (pensa che solo tre anni prima la televisione americana aveva avuto il coraggio di infrangere per la prima volta un tabù mostrando in un episodio di "Star Trek" un bacio interrazziale tra il Capitano Kirk e il tenente donna Uhura). E poi, a differenza di oggi, le scene sono prive di quelle pratiche aggressive e umilianti cui ormai siamo abituati. Dunque, alla prossima recensione.

    RispondiElimina
  6. mmmm...sounds almost as tasty as the blogger looks ;-)

    RispondiElimina
  7. L'ho sfornata una mezz'ora fa e l'ho appena assaggiata: Molto buona, però il mio consiglio è di non abbondare con l'olio. La cannella è indicatissima. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)))) allora posso far concorrenza a programmi come "Cotto e Mangiato" o " Detto fatto".

      Elimina