lunedì 18 marzo 2013

osservando un inverno che non finisce mai


S'erge solitario il pontile del molo 
arginato di scogli 
a infranger
indomite e selvagge onde .
Un sole leggero,
sospeso all orizzonte,
s'appresta al suo tramonto
salutato dall incerto volo
di gabbiani sparsi.
E brilla in un lembo di cielo
fra striature rosse e cilestri,
la prima stella della sera
a vegliar l ardita rotta
di marinai e pescatori.
( A.Ranieri  )


6 commenti:

  1. awesome mouse blog!

    RispondiElimina
  2. ti ho dovuto tumblerare, spero non ti dispiaccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha ma scherzi :) ? mi fa solo che piacere.... vuol dire che ti e' piaciuto il blog ... dammi il Tumblr che cosi lo seguo

      Elimina
  3. molto malinconica ma veramente bella

    RispondiElimina